Dagli albori della storia umana, caratterizzati da costruzioni semplici e lineari, fino all’epoca contemporanea, dove in ogni parte del mondo l’idea di casa è rappresentata dai disegni stilizzati dei bambini, la casa ha sempre avuto un ruolo fondamentale, ricca di fantasia e sentimenti. Tuttavia, oggi la necessità di coniugare efficienza, prestazioni, benessere e sicurezza è sempre più impellente.

In passato, il principale obiettivo dell’edilizia era garantire sicurezza e riparo, dando vita a costruzioni sempre più robuste nel corso del tempo. Man mano, però, sono emersi altri bisogni, come l’efficienza energetica, la sostenibilità ambientale e la qualità degli ambienti interni.

L’offerta proposta da BACCHI si è evoluta in linea con queste esigenze, offrendo soluzioni che integrano sicurezza, efficienza e benessere sia per gli individui che per l’ambiente circostante. Tuttavia, nonostante i notevoli progressi nei materiali da costruzione, i processi edilizi stentano ancora a seguire lo stesso ritmo, incontrando varie sfide lungo il percorso.

Il sistema Ekoru: costruire in modo efficiente e sostenibile, garantendo il benessere

Per affrontare tali prove, è stato sviluppato il sistema EKORU, che mira a combinare i migliori materiali con processi innovativi per superare le difficoltà tipiche dei cantieri. Frutto dell’esperienza di BACCHI nel settore dei materiali edili e dello studio dei diversi sistemi costruttivi, il sistema EKORU è progettato per costruire in modo efficiente e sostenibile, garantendo il benessere degli occupanti.

Questo sistema si basa sull’approccio dell’edilizia off-site, che prevede una fase iniziale di progettazione e costruzione su misura in fabbrica. I componenti realizzati con tecnologie brevettate possono quindi essere assemblati in cantiere in modo rapido e affidabile. Inoltre, le predisposizioni per impianti, infissi e finiture vengono realizzate in fabbrica, semplificando ulteriormente le fasi successive della costruzione.

Come funziona il sistema Ekoru?